I progetti

 

AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA

All’ampliamento dell’offerta formativa fanno capo tutte quelle iniziative, il cui scopo è potenziare capacità e/o interessi che gli allievi dimostrano nei confronti di particolari tematiche. Viste inoltre quali sono le richieste specifiche della società e del mondo del lavoro, l’Istituto ha attivato i seguenti progetti riservati esclusivamente agli allievi iscritti.

 

E.C.D.L. (European Computer Driving Licence)

L’E.C.D.L. è la “patente europea di guida del computer”, un certificato attestante l’insieme minimo delle abilità necessarie per lavorare con il personal computer in modo autonomo o in rete nell’ambito di un’azienda, un ente pubblico, uno studio professionale ecc. In una società informatizzata come sempre più è la nostra questa patente ha potenzialmente una diffusione di massa, giusto come la patente di guida nell’era dell’automobile.

Il conseguimento dell’E.C.D.L. rappresenta un significativo elemento curriculare per entrare nel mondo del lavoro, e dà credito all’università.

L’E.C.D.L. è un certificato comprovante che chi ne è in possesso ha una conoscenza dei concetti fondamentali dell’informatica e sa usare un personal computer nelle applicazioni più comuni ad un livello di base.

La finalità dell’E.C.D.L. è di contribuire all’alfabetizzazione informatica di base per tutti.

Il vantaggio dell’E.C.D.L. è saper usare un computer, un’abilità che oggi interessa tutti. La certificazione E.C.D.L. riguarda chiunque abbia la necessità, o anche solo il desiderio, di saper usare il computer. E’ utile a chi deve entrare per la prima volta nel mondo del lavoro, come a chi deve in esso ricollocarsi.

Il corso è gratuito, mentre i costi relativi al conseguimento della certificazione sono a carico degli allievi:
- acquisto Skills card di durata triennale: è una tessera che costituisce la quota associativa AICA (struttura convenzionata con il Ministero) e permette l’accesso a tutte le attività previste all’interno dei corsi;

 

Progetto Clil: Insegnamento in Lingua Straniera (già attivato per Inglese)

E’ un progetto che prevede l’insegnamento delle varie discipline utilizzando una o più lingue europee in classi del triennio e del biennio post-qualifica, previa preparazione e aggiornamento degli insegnanti che hanno dato la disponibilità al progetto; per il presente anno si prevede l’attivazione di docenze in altre lingue oltre all’inglese.

 

Progetto “ Let’s learn to be friends”

Il progetto si propone di elevare i percorsi educativo – didattici dalla dimensione locale a quella europea, attraverso progetti di lavoro comuni on – line con scuole della Comunità europea. Il progetto prevede altresì la realizzazione di scambi culturali e/o gemellaggi con scuole dell’area sopra citata. I gemellaggi e/o gli scambi coinvolgono sia gli studenti dell’istituto sia allievi provenienti da scuole superiori europee.

 

Progetto “Orientamento all’Università’”

Il progetto, pensato in primis per gli allievi dell’indirizzo socio – sanitario, vuole offrire una batteria di contenuti e di riflessioni proprie dell’ambito scientifico, al fine di preparare adeguatamente all’orientamento Universitario.

 

Progetto “dal recupero all’eccellenza”

Tale progetto vuole operare tempestivamente per superare le criticità didattiche nelle discipline Economico – Aziendali utilizzando due insegnanti messi a disposizione dal CSA.

 

Progetto Attività Didattiche di Educazione al Linguaggio Cinematografico e Televisivo

Tale progetto vuole concorrere al conseguimento degli obiettivi di promozione e sviluppo formativo degli allievi attraverso l’utilizzo didattico del linguaggio cinematografico e televisivo.
È rivolto a tutti gli allievi e si opererà in forma laboratoriale al fine di esaltare tutte le abilità dei singoli allievi in un contesto multidisciplinare e con l’apporto dei docenti delle varie aree disciplinari.

 

Progetto Attività Didattica di Educazione alla Pace, alla Solidarietà e all’Interculturalità

Tale progetto vuole concorrere al conseguimento degli obiettivi di promozione e sviluppo formativo dei singoli allievi offrendo percorsi di riflessione in stile laboratoriale per un’educazione alla pace, alla solidarietà e all’interculturalità.

 

Progetto “Bambini e Autismo”

Il progetto si attiva, in collaborazione con la Onlus – Fondazione Bambini e Autismo, al fine di offrire conoscenze ed esperienze agli allievi dei servizi sociali per implementare la loro formazione professionale in merito ad un handicap grave, che inerisce a un insieme di prestazioni definite “Disturbi generalizzati dello sviluppo”.

 

Progetto “Adotta uno Spettacolo”

Il progetto, rivolto a tutte le classi, in collaborazione con l’Associazione di Prosa del Teatro Verdi di Pordenone, attraverso una serie di proposte e attività teatrali e non, permette di ampliare gli interessi dei discenti, aiutandoli a riflettere su tematiche civili, sociali e storiche mediate dal linguaggio teatrale.

 

Progetto “Educare alla Legalità”

Il progetto prevede una serie di incontri con magistrati, esperti legali, operatori sociali per trattare le tematiche di disagio e della devianza giovanile, al fine di far apprezzare agli allievi la bellezza e il giusto sapore di una maturazione nel rispetto delle leggi e nella fattiva collaborazione all’interno di sistema complesso.

 

Progetto “Accoglienza Allievi Stranieri”

Il progetto è finalizzato a realizzare la piena integrazione degli allievi stranieri nella comunità scolastica, e tende nel contempo a far si che possano raggiungere gli obiettivi formativi ed educativi programmati.
A tal fine è prevista l’attivazione di una serie di iniziative mirate sia all’accoglienza che all’orientamento.
Nell’ambito delle attività di accoglienza verranno realizzati specifici corsi di integrazione linguistica. Tali corsi, differenziati per diverse fasce di età e di conoscenza della lingua italiana, potranno essere realizzati sia utilizzando risorse umane e finanziarie esterne, sia docenti interni.

 

Progetto “Quotidiano in Classe”

Tale progetto, in collaborazione con l’Osservatorio Permanente Giovani Editori, consente ad un numero sempre maggiore di allievi di acquisire una abitudine alla lettura dei giornali, in quanto rappresenta uno strumento significativo per la formazione ologrammatica della persona.

Progetto “Costituzione Ensemble F. Flora”

Il progetto è finalizzato alla creatività e all’esperienza musicale coreutica e poetica con la partecipazione di docenti di varie discipline. Tale attività è rivolta prioritariamente agli allievi del biennio del corso Servizi Sociali e Aziendale Turistico. Ovviamente la partecipazione è anche aperta a tutti gli alunni interessati.

 

Progetto “Accostamento alla diversità”

Il progetto ha per finalità l’acquisizione di competenze tecnico pratico nei confronti di persone diversamente abili.
Le attività previste saranno di tipo pratiche e saranno svolte all’interno della struttura “Giardino delle sorprese”. I destinatari sono gli allievi delle classi Terze Servizi Sociali.

 

Progetto per i bambini “Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia”

Il progetto prevede la partecipazione degli allievi delle classi a indirizzo sociale. Gli allievi di tale indirizzo opereranno con i bambini della scuola dell’infanzia, primaria e media di primo grado. Attraverso un insieme di attività ludiche acquisiranno un insieme di contenuti riguardanti i diritti dei bambini.

 

Progetto “Meeting – Interventi di Promozione della Creatività e della Libera Espressione dei Giovani”

In collaborazione con il Comune di Pordenone e con le altre scuole Medie Superiori, il progetto prevede la partecipazione degli allievi dell’indirizzo sociale. Agli allievi è data la possibilità di riflettere e discutere su aspetti del loro mondo con libertà di espressione e creatività.

 

Progetto per allievi provenienti da altri stati o Istituti “Laboratorio Trattamento Testi”

Il progetto si rivolge agli allievi delle classi prime, seconde e terze provenienti da Stati esteri, oltre a quelli provenienti dal nostro, oppure da altri Istituti privi delle conoscenze minime del PC e del suo corretto utilizzo. In collaborazione con il docente di classe si dà un supporto tecnico – pratico per il raggiungimento degli obiettivi minimi previsti.

 

Progetto “Help Trattamento Testi”

Il progetto è diretto al superamento delle difficoltà connesse alla comprensione e all’acquisizione delle abilità proprie della materia con interventi personalizzati e mirati specialmente per gli studenti in situazione di handicap e gli allievi in difficoltà grave.

 

Progetto alternanza scuola – lavoro, allievi portatori di handicap

L’attività mira a garantire ad ogni allievo la possibilità di potenziare lo sviluppo cognitivo ed affettivo, mirato all’orientamento e all’inserimento lavorativo, tramite la realizzazione di progetti di alternanza scuola – lavoro e di tirocinio da realizzarsi con gli enti istituzionali.

 

Progetto FIxO

Il programma FIxO S&U, sostenuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con l’assistenza tecnica di Italia Lavoro S.p.A., ha l’obiettivo di contribuire alla riduzione dei tempi di transizione dalla scuola alla vita professionale dei giovani diplomandi e diplomati attraverso la qualificazione dei Servizi di Orientamento e Placement e la promozione di misure e dispositivi di politica attiva del lavoro nel sistema scolastico.

 

Torna a Piano dell'Offerta Formativa (POF)

 

ENOGASTRONOMICO 1° Classificato
"Arancini in Trilogia"

 

Hackathon

trionfa al FLORA

 

TURISTICO 2016

GALA DINNER 2017

 

GEMELLAGGIO SLOVACCHIA

____________________________ Presentazione I.I.S. "F. Flora"
Video Presentazione IIS
A cura della Provincia di Pordenone

La nostra biblioteca

Consulta gli orari e il catalogo on line della nostra Biblioteca d'Istituto...

 

 

A Scuola di Esperti

“A SCUOLA DI ESPERTI”

Progetto realizzato con il sostegno della